Centro Studi

"Don M. Cannizzo"

Centro Studi
"Don Michele Cannizzo"

CENTRO DI FORMAZIONE E DI AGGIORNAMENTO CULTURALE

Il centro studi “Don Michele Cannizzo” si trova al centro di Caltagirone, in Via Porta del Vento n°42 ed  è stato inaugurato il 12 Ottobre 2012 in occasione del 1°anniversario dalla sua dipartita. Intorno agli anni  ’90 il CDA dell’Associazione Istituto Regina Virginum, progeto una serie di iniziative. Si  avvertiva l’esigenza di un luogo dove poter formare e aggiornare i numerosi lavoratori delle strutture e, soprattutto, si voleva realizzare ciò che era sempre stato un sogno di Don Michele Cannizzo e cioè quello di creare un centro di formazione fruibile da tutta la cittadinanza. Erano tempi in cui Don Michele Cannizzo si avvalse della collaborazione  di  professionisti  quali il Dott. Arturo Xibilia, la Dott.ssa Lucia Barbarossa, Pedagogista presso il centro di riabilitazione, Dott.ssa Salvatrice Nicosia Psicologa presso il centro, Dr. Cosentino Direttore Sanitario e ci si aprì a collaborazioni esterne quali quelli con la Dott.ssa Silvana Loiero, direttrice didattica della scuola elementare di Caltagirone.

La progettazione del Centro Brain, inteso inizialmente come struttura di riabilitazione e trattamento dei disturbi specifici di apprendimento e dei deficit motori e cognitivi di lieve grado indusse la necessità di "formare" oltre che il personale riabilitativo, anche i docenti e quanti delle altre agenzie educative venivano coinvolti nei programmi di recupero. Sorse quindi l'esigenza di realizzare un centro di formazione adeguato e all'avanguardia tecnologica da porre al servizio della scieza e dello studio.
Sulla base di queste esigenze nacque il centro di formazione “Rosario Livatino” e fu proprio Padre Cannizzo a volere fortemente dedicare questa sua creatura al giovane giudice vittima della mafia. La struttura, sapientemente restaurata,  con una capienza di 50 posti a sedere, è stata dotata di tutte le attrezzature necessarie per ospitare eventi formativi.
Successivamente il centro fu messo a disposizione del "Centro Aiuto Vita" e dell’associazione “Maria Regina della Famiglia” a conferma della sensibilità per il rispetto della vita in tutti i suoi molteplici aspetti da parte di Padre Michele Cannizzo.
Nonostante  coralmente si avverte la mancanza di Padre Cannizzo, è proprio il suo insegnamento che spinge l’attuale Presidente, unitamente al Consiglio Direttivo a continuare il percorso tracciato dal suo predecessore.

Eventi organizzati

Nell’anno 2012 in occasione dell’anniversario dalla scomparsa di Padre Cannizzo è stato organizzato l’evento dal titolo “Educhiamoci alla vita: Riflessioni e processi maturativi tra bioetica e formazione”.
Il tema è stato relazionato da Sac. Don Giuseppe Berenato e l'evento è stato presieduto da S.E. Monsignor Calogero Peri, Vescovo della diocesi di Caltagirone e dal Sindaco della città Dott. Nicola Bonanno. Moderatore della conferenza è stato il Dr. Francesco Scimonelli. Per  l'occasione il neo-Presidente ha tenuto un discorso i cui contenuti, oltre a sottolineare l'importanza della figura di Don Michele Cannizzo per l'intera comunità calatina, rileva il difficile compito e la responsabilità insita del cambiamento.
Nell'anno 2013 in occasione del secondo anniversario della scomparsa di padre cannizzo, è stato organizzato un evento di pesentazione del libro dal titolo "Donne maltrattate: perchè? Come aiutarle? Ed ha avuto come relatrice la Dott.ssa Rose Galante, autrice del libro. Nel corso della conferenza la Dott.ssa Salvatrice Nicosia ha letto alcuni brani del libro, specifici per i contenuti emotivi descritti e discussi nel corso dell'incontro.
Entrambi gli eventi sono stati accolti dalle istituzioni presenti e dalla comunità con plauso; in particolare il tema del maltrattamento, oltre a suscitare la sensibilità dei presenti ha determinato uno stimolo ad avviare misure di supporto per le donne in difficoltà sul territorio, così come dichiarato dal Sindaco della città Nicola Bonanno.

Corsi di formazione organizzati

  • Corso di aggiornamento "La comunicazione verbale e non verbale nel rapporto riabilitativo" anno 1992.
  • Corso di formazione "Riabilitazione dei soggetti con disturbi cognitivi" anno 1993.
  • Seminari "Questioni di Etica in pscoterapia" anno 1996 in collaborazione con l'Ordine degli Pscologi Regione Sicilia.
  • Giugno 2010 Corso ECM "Avviamento all'autonomia".
  • Giugno 2010 Corso ECM "Arte-Movimento-terapia".
  • Giugno 2010 Corso ECM "Tecniche riabilitative della masticazione-deglutizione respirazione".
  • Ottobre 2010 Corso di formazione "Implicazioni Giuridiche nella prescrizione e somministrazione dei farmaci".
  • Gennaio 2011 "Corso base per la Stimolazione Basale" tenuto dalla Dott.ssa T. Wysocka.
  • Marzo 2011 Attestato di formazione del personale alimentarista.
  • Ottobre 2011 "Corso di II livello per la Stimolazione Basale" tenuto dalla Dott.ssa T. Wysocka.
  • Ottobre 2011 "Corso di primo pronto soccorso".
  • Ottobre 2011 Corso "BLSD" tenuto dal Dr. Vincenzo Scuderi.
  • Novembre 2011 Corso ECM "Modelli di intervento intensivo e precoce ispirato alle metodiche T.E.D. e T.E.A.C.C.H."
  • Dicembre 2011 Corso di aggiornamento "Il sistema di gestione della qualità secondo al UNI EN ISO 9001".
  • Gennaio 2012 corso Antincendio, RSPP, Emergenze, RLS.
  • Marzo 2012 corso "Tecniche di riabilitazione per l'autismo" tenuto dalla Dr. Ivana Vecchi e dalla Dott.ssa Nicoletta Catania.
  • Maggio 2012 Corso ECM "Riabilitazione Cognitiva" tenuto dalla Dott.ssa Maria Grazia Albo, Dr. Ciancio, Dr. Francesco Scimonelli.

ORARI DI APERTURA

Lunedì- Venerdì: 8.30 - 18.30
SABATO: 10.30 - 16.30
DOMENICA: 10.30 - 16:30
TORNA SU